Con l’avvento di Netflix, piattaforma via internet che opera nella distribuzione e produzione di film e serie TV, il binge watching sta diventando sempre più frequente tra i giovani, ma anche nelle generazioni dei nostri genitori che hanno la possibilità di scegliere e guardare film e serie TV tra una vasta gamma.

Proprio per questo motivo le serie TV stanno avendo molto successo e ne continuano ad uscire sempre di nuove con una frequenza impressionante. In particolare è incredibile come molti paesi stranieri, che non siano l’america, stiano producendo e distribuendo serie di incredibile spessore, che stanno registrando grandi audience.

Quali sono le serie TV straniere più originali dell’ultimo periodo?

  • The End of the F***ing World , è una serie TV britannica di Jonathan Entwistle. I due attori protagonisti sono Alex Lawther e Jessica Barden, i quali interpretano due adolescenti che in preda ai loro istinti e paure decidono di fuggire da tutto e tutti. Una serie TV irriverente tratta dall’ononimo Graphic Novel di Charles Forsman. Una narrazione fuori dal comune che attraverso atti osceni e reprimenti vuole andare a raccontare ciò che è ritenuto indicibile nella nostra società. 
  • Las chicas del cable, in italiano Le ragazza del centralino, ha riscosso un grandissimo successo tanto da produrre due stagioni in un anno e in primavera uscirà già la terza. Prima serie TV spagnola prodotta e distribuita da Netflix, narra di una Madrid degli anni ’20 in cui le donne devono combattere per un briciolo di libertà. La serie TV diviene quindi un canto straziante, in cui quattro donne protagoniste, Lidia, Marga, Carlota e Angeles, aspirano al posto di centraliniste presso la prima grande compagnia telefonica nazionale, La Compagnia dei Telefoni. Un lavoro umile simbolo della loro volontà di emancipazione che le porterà in una trama di segreti, amicizia, dolore e amore. Non si tratta della solita fiction spagnola sentimentale e strappa lacrime, ma è qualcosa di più profondo. Una vera e propria denuncia sociale per la condizione delle donne; condizione terribile allora, ma terribilmente attuale.
  • Le serie TV spagnole non sono però finite. La spagna può vantare dei veri gioiellini in ambito cinematografico quest’anno. Infatti consigliatissima è la serie TV Casa de Papel, Casa di carta. L’ideatore di una rapina recluta otto professionisti con un’interminabile lista di reati per la sua apparente idea geniale: rapinare la zecca di stato spagnola stampando denaro non tracciabile per una somma di 2400 milioni di euro. Una serie ricca di suspense e colpi di scena.