Luca Tesei è uno dei doppiatori italiani più giovani e conosciuti del momento, nato a Roma il 22 aprile del 2003. Luca Tesei nasce all’interno di una famiglia d’arte composta dalla madre doppiatrice Laura Lenghi e dal padre direttore del doppiaggio Luigi Tesei, nonché dalla zia doppiatrice Sara Tesei. Il giovane Luca Tesei, nonostante la tenera età ha già preso parte a diversi lavori professionali, dal doppiaggio delle serie televisive, a quelle cinematografiche, ai film di animazione, soap opere e cartoni animati.

Luca Tesei: biografia

Luca Tesei è un giovane doppiatore italiano, di origini romane, nato il 22 aprile del 2003, figlio di doppiatori come la madre Laura Lenghi, il padre Luigi Tesei e la zia Sara Tesei. La sua carriera all’interno del mondo professionale del doppiaggio inizia in tenera età e in brevissimo tempo la voce di Luca Tesei ha contraddistinto diversi film, serie tv e cartoni animati.

Doppiaggi cinematografici

  • Jacob Tremblay in “Room” (Jack Newsome)
  • “Shut In” (Tom Patterson / Stephen Portman a 10 anni)
  • “Il libro di Henry” (Peter Carpenter)
  • Oakes Fegley in “La stanza delle meraviglie” (Ben), “Il cardellino” (Theo da giovane)
  • Wyatt Oleff in “It” e “It: Capitolo Due” (Stanley “Stan” Uris da giovane)
  • Rohan Chand in “Mowgli – Il figlio della giungla” (Mowgli)
  • Jason Drucker in “Bumblebee” (Otis Watson)
  • Kit Connor in “Rocketman” (Reggie cresciuto)
  • Neel Sethi in “Il libro della giungla” (2016) (Mowgli)
  • Ben O’Brien in “Manchester by the Sea” (Patrick da bambino)
  • Jack Gore in “La Ruota delle Meraviglie – Wonder Wheel” (Richie)
  • Seth Carr in “Breaking In” (Glover Russell)
  • Caleb Brown in “Mother’s Day” (Mikey)
  • Dorian Le Clech in “Un sacchetto di biglie” (Joseph Joffo)
  • Alexandre Naud in “Qualcosa di meraviglioso” (Alex)
  • Lucien Khoury in “Il viaggio di Fanny” (Jacques)
  • Marty Berreby in “Un marito a metà” (Antoine)
  • Marco Sanz in “Desconocido – Resa dei conti” (Marcos)
  • Val Maloku in “La signora dello zoo di Varsavia” (Ryszard Żabiński)
  • Amine Hamidou in “L’età giovane” (Rachid)
  • Zain Al Rafeea in “Cafarnao – Caos e miracoli” (Zain)

Doppiaggi film di animazione

  • “Fuga dal pianeta Terra” (Kip Supernova)
  • “Cicogne in missione” (Nate Gardner)
  • “La mia vita da Zucchina” (Jujube)
  • “Coco” (Voce di Miguel Rivera, parte parlata) Premio Voci nell’Ombra 2018
  • “L’isola dei cani” (Atari Kobayashi)
  • “Luis e gli alieni” (Luis Sonntag)
  • “Baffo & Biscotto – Missione spaziale” (Baz)
  • “Il Grinch” (2018-Ozzy)
  • “Il piccolo Yeti” (Peng)
  • “Deep – Un’avventura in fondo al mare” (Deep)

Doppiaggi soap opere

Nikolás Caballero in “Pasión Prohibida” (Santiago “Santi” Piamonte)

Doppiaggi cartoni animati

  • Masha in “Masha e Orso”
  • Greg /Geco in “PJ Masks – Superpigiamini”

Doppiaggio serie Tv

  • Alex Hibbert in “The Chi” (Kevin Williams)
  • Elisha Henig in “The Sinner” (Julian Walker)