Molte cantanti italiane, oltre a cantare, partecipano a molti programmi televisivi non solo per rispondere alle domande sulla propria vita, come ogni intervista si fa, ma anche per partecipare ai giochi televisivi, soprattutto quando si è agli esordi iniziali.

Una di queste cantanti è Francesca Gollini, cantante dalle origini romagnole che durante gli anni 80/90 ha fatto molto parlare di sé, e alcuni programmi televisivi hanno voluto alcune sue canzoni, l’ultima sua apparizione è stato in un videoclip in cui ha recitato come attrice.
Ma andiamo con ordine e vediamo la sua biografia.

Biografia

Francesca Gollini è nata a Rimini il 20 novembre del 1976 (43 anni), nel 1992 partecipò ad un evento musicale chiamato “Festival di Castrocaro” in cui cantò un brano scritto da lei chiamato “Favola”, grazie a questa canzone non solo vinse, ma iniziò il suo debutto come cantante.

Sempre nel ’92, un autore televisivo chiese un suo aiuto per il suo programma televisivo chiamato “Bulli & Pupe”, questo personaggio era Gianni (Giandomenico) Boncompagni mentre lo show era condotto da Paolo Bonolis.

Anche “Non è la Rai” chiese la sua partecipazione dal 1992 fino al 1994 facendole condurre un gioco che si chiama “Gioco della Metamorfosi”, in quel periodo scrisse altre canzoni come “È tutto un attimo” e “Ailoviù”, ma è con “Rosso che avrà maggior successo, questa però era già stata incisa da Raffaella Carrà.

Nel 1995 rifiutò un lavoro sul canale televisivo Italia 1, sempre grazie all’aiuto di Boncompagni per aiutarla a scrivere un nuovo album musicale, ma lei non era d’accordo e decise di prendersi una pausa dalla musica facendo altri lavori.

Nel 1997 ritorna sugli schermi televisivi come corista in un altro programma televisivo condotto dalla coppia Bonolis e Laurenti, questo era un quiz televisivo preserale chiamato “Tira & Molla”.

Durante il 1997 e 1998 decide di incidere un disco “Only Imagination” basato sul genere dance ma decide di mettere uno pseudonimo per lei chiamandosi Cat Francy, questo cd verrà inclusa nelle varie compilation internazionali durante il 1999.

Nel 2000 posa per alcuni servizi fotografici per una rivista chiamata “Boss Magazine”, sempre in quell’anno realizza dei video musicali con alcune colleghe come Marzia Di Maio e Ilaria Galassi, con quest’ultima nel
2001 viene scelta come modella per un calendario.

Sempre nel 2001 viene intervistata per il programma in cui partecipò nel 1992: “Non era la Rai”, per celebrare i 10 anni del programma.

Nel 2005 il suo album “Only Imagination” viene posizionato nella compilation Italian Dance Music 2005.

Durante il 2009 recita come protagonista nel videoclip del brano “I Lost You” di Alberto Bastianelli, questa fu l’ultima sua apparizione in televisione perché si ritirò di nuovo per poter scrivere altre canzoni da sola e anche per poter lavorare in modo tranquillo.

Discografia della cantante

  • 1992 – Favole;
  • 1993 – È tutto un attimo;
  • 1993 – Tele telefonarti;
  • 1993 – Questo folle sentimento;
  • 1993 – Ailoviù;
  • 1996 – Sensual Dance;
  • 1996 – Dance Machine;
  • 1996 – Double Dance 04;
  • 1997 – Only Imagination.