L’epidermide rappresenta una parte molto estesa del corpo e molto spesso esposta a diversi fattori di prova. Basti pensare all’inquinamento presente nell’aria, al freddo, al caldo, a ipotetiche radiazioni solari e allo stress. In realtà, la pelle deve essere considerata come una vera e propria difesa, infatti funge da barriera in grado di eliminare le scorie e le tossine pericolose per il nostro organismo. Esistono molti rimedi naturali con i quali prendersi cura, tra cui il migliore a nostro avviso è la crema alla bava di lumaca, in questo articolo lo approfondiremo.

Corretta alimentazione e rimedi naturali

Non basta una corretta alimentazione e una buona dose di riposo ma bisogna anche idratarla e proteggerla attraverso l’utilizzo di rimedi del tutto naturali senza alterare nessuna funzione. Di solito i prodotti indicati nel periodo invernale sono a base di erbe a livello officinale o di oli a base vegetale. Tutto ciò presenta delle proprietà lenitive ed emollienti per la vostra pelle. Per cui per sapere come curare la propria pelle in modo naturale e corretto è bene sapere quali sono i prodotti da utilizzare che possono essere, molto spesso essere acquistati presso para farmacie o erboristerie. Sono necessari dei prodotti in grado di mantenere la pelle viva ed idratata.

E se si è soggetti ad irritazioni o possibili arrossamenti, allora prodotti che siano in grado di allontanare questi fastidi. Innanzitutto è bene sapere che bisogna idratare la pelle. Per far si che ciò avvenga è opportuno usare l’acido ialuronico, trattasi si una molecola presente all’interno del nostro organismo. Questa sostanza è in grado di donare freschezza mista a compattezza alla pelle del viso. Infatti lo scopo è quello di favorire la maggiore produzione di collagene, sostanza che comporta elasticità all’epidermide. Tutte queste informazioni sono state reperite sul portale ufficiale della bava di lumaca, in cui gli argomenti sono trattati con la massima professionalità e serietà.

Una pelle liscia con la crema alla bava di lumaca

Per cui quando la vostra pelle risulta essere screpolata e secca è opportuno utilizzare integratori o creme ricche di questa molecola. Per quanto riguarda invece, l’olio di jojoba per la sua composizione chimica risulta essere molto simili al sebo presente all’interno dell’epidermide. Questa sostanza è in grado di idratare ed difendere l’epidermide da tutti quei fattori esterni. Quando tutto ciò manca, si formano irritazioni e screpolature sul viso. Tutto ciò oltre a creare dei difetti antiestetici e fastidiosi potrà mettere in serie difficoltà anche le difese dell’organismo.

In questo caso basterà utilizzare l’olio di jojoba che facilmente oltrepassa l’epidermide e viene assorbito in profondità agendo sulla parti irritate del viso e agendo evitando la fuoriuscita delle rughe sul viso. Gli oli vegetali rappresentano la forma migliore per quanto riguarda il nutrimento per l’epidermide. Essi sono ricchi di vitamine sopratutto E e A, sostanze minerali e acidi grassi. Tutte queste sostanze, nel momento in cui vengono unite comportano un’azione elasticizzante, emolliente e nutriente per la pelle del viso. Infatti, basti pensare che l’olio di germe del grano e l’olio di argon hanno la capacità di rafforzare lo strato idro lipidico dell’epidermide che nel momento in cui vi è carenza provoca irritazioni e screpolature sul viso.

Lenire la pelle con la bava di lumaca

Un altro obiettivo fondamentale è quello di lenire la propria pelle. Ad esempio l’oleolito di calendola si ottiene tramite la macerazione dei fiori di tale pianta, ciò che si ottiene è una sostanza con tante proprietà, tra cui proprietà antisettiche, rinfrescanti, antinfiammatorie, cicatrizzante utile sopratutto per prevenire screpolature, arrossamenti e infiammazione dell’epidermide del viso.

Inoltre, la camomilla presenta un’azione protettiva specie per quanto concerne la mucosa e con delle grandi proprietà antinfiammatorie e viene aggiunta in diversi cosmetici da applicare sul viso con una funzione lenitiva, calmante e decongestionante per eventuali irritazioni presenti sul viso. Per cui bastano dei semplici e piccoli accorgimenti per ottenere degli ottimi risultati sulla propria pelle ottenendo cosi dei benefici.