Oggi anche quando sei lontano da casa puoi tener sotto controllo i tuoi elettrodomestici tramite un click. Ti basta un telefonino e il gioco è fatto.

elettrodomestici-vari

Lo confermano le statistiche: il 58% degli italiani vorrebbe comprare dei gadget teconologici per la casa ma è frenato dai costi ancora elevati.

Da quest’anno, però, la svolta: per l’intero 2016 potrai usufruire del bonus domotica, cioè l’incentivo statale che ti offre la possibilità di detrarre dalle tasse il 65% delle spese di istallazione e messa in opera di impianti e dispositivi teconologici per la casa.

Ecco alcune idee per rendere il tuo appartamento più smart senza spaccare muri o rompere pavimenti.

Scegli una videocamera di sorveglianza con il sistema di sicurezza wifi, che è più semplice da istallare e richiede meno opera muraria di quella tradizionale.

Se quello che cerchi, però, è un set completo allora opta per un sistema di sicurezza generale che oltre alla videocamera dispone anche di un sensore che avverte automaticamente in caso di apertura di porte e finetre innescando l’allarme acustico.

Installa prese elettriche wifi per gestire l’accensione e lo spegnimento dei tuoi elettrodomestici a distanza. S’inseriscono tra la presa tradizionale e la spina dell’apparecchio e possono essere controllate tramite lo smartphone o il tablet con una semplice app.

Collega un dispositivo apposito alla caldaia per ottimizzare la temperatura e risparmiare fino al 20% in bolletta. Regolalo a distanza e in base alle tue necessità, con un solo click puoi gestire il riscaldamento in ogni singola stanza.